Presentazione I: Eugenia Arrés López

Ho il privilegio d’inaugurare il Blog con un’intervista a una persona che ammiro e che ho la fortuna di conoscere personalmente: Eugenia Arrés López. Nata il 7 agosto del 1981 a Granada (Spagna), fa parte di una nuova generazione di traduttori importanti delle terre di Cervantes. È traduttrice e interprete giurata, è specializzata in traduzione tecnica, audiovisiva e localizzazione (le sue lingue sono spagnolo, inglese e francese) e in più lavora in gestione di progetti multilingui e controllo di qualità. Ha preso una Licenciatura in Traduzione e Interpretazione all’Università di Granada (Spagna), un DEUG + Maîtrise de Langues Étrangères Appliquées all’Université de Provence (Francia), un Bachelor with Honours in Applied Languages alla John Moores University di Liverpool (Regno Unito) e un Master in Traduzione e Interpretazione (profilo di ricercatrice e docente) all’Università di Granada (Spagna).

Eugenia è una giramondo appassionata di viaggi («vado dove mi portano i piedi e dove la tasca mi permette», afferma). Per via degli studi, ha vissuto un anno vicino a Marsiglia e un altro a Liverpool. Ha percorso praticamente tutta l’Europa e le piacerebbe continuare a conoscere più in profondità la parte orientale del Vecchio Continente. Ha attraversato l’Atlantico in diverse occasioni per partire «all’avventura», in un road trip o con amici di ciascun posto. Presto andrà per un mese in Argentina per godersi il paese a modo suo e per poter conoscere altri traduttori a Buenos Aires.

A quanto pare, il settore è una vocazione familiare, poiché Eugenia ha un fratello che ha pure studiato Traduzione e Interpretazione e che attualmente si dedica al commercio internazionale ed è docente in corsi di Master. Per quanto riguarda la vita sentimentale dell’intervistata, è in coppia con Juan, un altro grande avventuriero con cui si recherà in visita in Sudamerica.

Alcuni degli interessi della signorina Arrés sono il cinema di fantascienza, i fumetti e i romanzi grafici, la musica internazionale, la gastronomia e i videogiochi. Apprezza le piccole cose della vita, la natura e il mondo digitale. Non sono di suo gradimento la mancanza di puntualità, gli imprevisti e disfare quel che è già stato fatto.

Eugenia si autodefinisce come «una persona che costruisce progetti passo dopo passo, probabilmente a causa della natura del nostro lavoro stesso». Asserisce che è sempre aperta a nuovi piani e che le piace molto fare delle piccole incursioni in altre discipline. Inoltre, aggiunge che più avanti le piacerebbe poter lavorare fuori dalla Spagna per stagioni o in modo permanente, forse aprendo un agriturismo in qualche zona remota.

Con queste pennellate generali possiamo iniziare a prepararci per l’intervista. Per formulare delle domande, avete tre opzioni diverse:
– con un commento alla fine di questo stesso articolo;
– con un messaggio privato alla pagina di Facebook del Blog;
– con una mail a sebgfa@gmail.com.
Ricordate che bisogna chiarire se volete che le domande siano anonime. In caso di non ricevere una richiesta che lo specifichi, l’identità della persona che fa la domanda verrà rivelata.

Grazie a tutti e a presto!

Anuncios

Un comentario en “Presentazione I: Eugenia Arrés López

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s